SUPERBONUS 110% - Studio Bianchi per. ind. Filippo

Logo ANAMMI
Logo Periti
STUDIO BIANCHI
progettazione impianti - amministrazioni condominiali

per. ind. Filippo Bianchi

STUDIO BIANCHI per. ind. Filippo
STUDIO BIANCHI per. ind. Filippo
Vai ai contenuti

SUPERBONUS 110%

Amministrazione > Agevolazioni Fiscali
SUPERBONUS 110%
Superbonus edilizio 110%: Spiegato dal sito del Governo Italiano

Superbonus edilizio 110%: ecco quanto costa cedere il credito fiscale alle banche
Proposte bancarie a confronto


Superbonus del 110%, scadenza spostata al 30 giugno 2022, cosa cambia?

Maggioranza semplificata per l’ok ai lavori con il 110%
L’articolo 61 del Dl agosto favorisce l’approvazione delle delibere
Sufficiente la maggioranza dei presenti e 1/3 dei millesimi

L’articolo 61 che introduce un comma 9 bis alle previsioni dell’articolo 119 della legge 77 2020 prevede che « le deliberazioni dell’assemblea del condominio, aventi per oggetto l’approvazione degli interventi di cui al presente articolo, sono valide se approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del valore dell’edificio »

In realtà l’articolo 1120 comma 2 numero 2 del Codice civile prevede maggioranza degli intervenuti in assemblea, maggioranza che rappresenti almeno 500 millesimi

Tuttavia, l’articolo 26 della legge 10 91 il cui spirito è ripreso dal DL Agosto, consentiva già questa possibilità «Per gli interventi sugli edifici e sugli impianti volti al contenimento del consumo energetico e
alla utilizzazione delle fonti di energia, individuati attraverso un Attestato di certificazione energetica o una Diagnosi energetica dell’edificio realizzata da un tecnico abilitato, le pertinenti decisioni condominiali sono valide se adottate con la maggioranza degli intervenuti, con un numero di voti che rappresenti un terzo del valore dell’edificio>>

fonte (ACCA - Biblus-net)
Via Cipro 39 - 30126 Venezia - VENEZIA (ITALY)
BNCFPP61E27L736B - PI 02865230276
Torna ai contenuti